Qual è dunque il primo ricordo che ci torna alla mente nel momento in cui decidiamo o siamo indotti a ripensare al nostro passato, alla nos

Progetto: Una Storia

Il progetto di "Una storia" nasce da un'idea mia e dell'amico musicista Gianfranco Candeliere.
Il tutto parte da una domanda, semplice e complessa allo stesso tempo, ovvero: da dove inizia la mia storia?
Qual è dunque il primo ricordo che ci torna alla mente nel momento in cui decidiamo o siamo indotti a ripensare al nostro passato, alla nostra memoria?


L'immagine di un luogo. Il volto di una persona. Il suono di una voce o il rumore distinto di alcuni oggetti. L'odore o il sapore di qualcos'altro. Forse. Ognuno linka alla domanda qualcosa di peculiare, legato alla propria storia famigliare, alla propria cultura, al proprio background, alla propria esistenza. Passata.


Quel ricordo, dunque, vuole essere mostrato all'interno del progetto attraverso un video (della durata di massimo qualche minuto) che ne racconti brevemente il senso, piuttosto che attraverso un breve testo che verrà letto o ancora attraverso fotografie che verranno riassemblate in una nuova creatura multimediale.
Il materiale viene poi inviato all'indirizzo contenitore dadoveinizialamiastoria@gmail.com


La finalità di questo progetto è duplice. Da una parte, è quella di recuperare il senso della memoria, l'importanza del passato, anche nei suoi risvolti più (o)scuri, il legame con le radici, per fare in modo che mai ci si scordi da dove (pro)veniamo.


D'altro canto, è quello di cercare di trovare nelle differenze di vita, cultura, provenienza, razza, credo religioso un substrato comune, qualcosa capace di legare alla base, e in modo chiaro e tenace, ciò che ora cozza per diseguaglianza di intenti, diversità di direzione, intolleranza di base.


Alla base di tutto questo un intento ancora più ampio, e forse più ambizioso e per certi versi utopico, ovvero quello di rieducare alla consapevolezza, riportando le singole individualità sulla propria strada recuperando il senso di chi eravamo per capire chi siamo e dove andremo.

 

Intento, del resto, sviluppato anche dal progetto "Il passo del ritorno", sempre in collaborazione con Gianfranco Candeliere e da "Giorni", il mio ultimo romanzo, dove il protagonista, lo scrittore Francesco Belli, sceglie, ad un certo punto, più o meno consapevolmente di andare a far visita ad un passato che aveva rimosso.


Questo è il senso di "Una storia".

27/12/2011

Alessandra Mr D'agostino

alessandramrdagostino@gmail.com

Artisti in Evidenza

Iscrivendoti alla nostra newsletter tutte le novità ti verranno notificate via e-mail

+ Servizio di Newsletter

Iscrizione Cancellazione

ULTIME IMMAGINI CARICATE

quaz-art il tuo spazio espositivo ideale: solo artisti italiani legare l'arte al web oggi è un operazione indispensabile surrealismo fotografico, arte moderna contemporanea articoli sull'arte moderna, recensioni e critiche processi creativi computer grafica design strumenti digitali foto-illustrativi matte-painting processi creativi computer grafica design sperimentazioni fotografiche collages fotopittura illustrazioni fonti di ispirazione arte digitale su quaz-art fotografia digitale arte - CG

L'Avanguardia Futurismo Surrealismo Arte Digitale Pittura Digitale Matte-painting Arte Generativa Cos'è l'arte digitale?

Il browser da te utilizzato non rispetta gli standard di sicurezza necessari per navigare questo sito. Per la nostra (e la tua) incolumità ti consigliamo di navigare utilizzando un browser più recente:

 

» Scarica l'ultima versione di Google Chrome

» Scarica l'ultima versione di Firefox

Per motivi di sicurezza non è possibile navigare questo sito senza l'ausilio di Javascript; che tu stia utilizzando un dispositivo di tipo mobile o desktop ti consigliamo di spuntare la voce relativa dalle impostazioni di navigazione.