L'uso di questo stile grafico si diffonderà anche in altri videogame e di certo i maggiori esperti sono i vanillaware che hanno proposto vg

Arte e Videogiochi

I Giapponesi, come tutti i non occidentali, non hanno vissuto culturalmente il concetto di prospettiva nelle arti e nelle scienze. Nel contempo la scrittura con i kanji, gli ideogrammi che stilizzano e concettualizzano molte parole, comprese quelle astratte, ha fatto si che si sviluppasse una visione del disegno che non rimanda minimamente alla fisicità e solidità dello spazio prospettico.

 

Noi importammo le stampe giapponesi a mo' di sfiziosa novità, quando in effetti concettualmente era una regressione formale. Una Regressione formale che però ha sviluppato altri aspetti dell'estetica. Anzi, certi aspetti ed effetti del disegno fortemente 2D giapponese, si son potuti sviluppare solo grazie alla mancanza della visione tridimensionale effettiva.


Nel mondo dei videogiochi assistaimo non a caso al persistere delle produzioni in grafica 2D o 2,5D.

Però è solo col dominio ormai incontrato dei giochi tridimensionali effettivi (con fuoco reale o all'infinito) che in oriente si svilupp l'idea di creare giochi che ricalcano o che facciano il verso all'iconografia tradizionale.


In questo ambito Capcom, forte dell'esperienza del gioco d'avventura Zelda the Minish Cap (per gamebot advanced), si getta su un proggetta abbastanza originale: Okami.

 

Trattasi di un gdr d'avventura in cui si impersona un un lupo mitico (okami vuol dire appunto lupo), incarnazione di una divinità (silvana potremo dire con lessico classico). Questo lupo aiuterà la popolazione locale (ad esempio portando acqua per i raccolti).

 

Il tema trattato è già di per sè fuori dai canoni comuni, ma la particolarità maggiore è la scelta di uno stile grafico che ricacla effetti delle stampe tradizionali: avremo quindi virtuosisimi di chien come contorni di esseri e ambienti, tonalità di colore omogene ma con degrado cromatico progressivo; fiamme, esplosioni e quant'altro resi con segni statici piuttosto che con onde dinamiche tipiche di ogni produzione.

 

Ulteriore vezzo e carratteristica è la capacità del lupo divino di lanciare incantesimi che noi realizzeremo con un pennello virtuale e dipingendo a schermo dei segni caratteristici degli stessi.

 

Tale gioco uscì per la piattaforma della playstation 2, ma certamente il seguente porting su Wii ha reso ancor più soddisfacente il gioco potendo direttamente puntare sullo schermo per dipingere gli incantesimi.


L'uso di questo stile grafico si diffonderà anche in altri videogame e di certo i maggiori esperti sono i vanillaware che hanno proposto vg per diverse piattaforme e di genere diverso.

 

Segnaliamo come esempio Muramasa per wii, in cui davvero è lo stile grafico il vero portagonista e tutto il resto passa in secondo piano. Più ambizioso invece è il futuro progetto per plastation vita: Knight's Crown che riprende addirittura un vecchissimo gioco per sega saturn che consisteva in un picchiaduro a scorrimento on elementi ruolistici. Abbiamo qui lo stato dell'arte delle produzioni 2D attuali, e che non potevano che venire dal sol levante.

 

arte e videogiochi

Doverosa citazione dello tsunami e dei polipi giganti; Muramasa prende tutti gli elementi della tradizione usando quello stile inconfondibile. Il motore grafico è piegato alle esigenze dei disegni.

 

 

25/08/2011

Marco Ajello

marco.ajello@quipo.it

Artisti in Evidenza

Iscrivendoti alla nostra newsletter tutte le novità ti verranno notificate via e-mail

+ Servizio di Newsletter

Iscrizione Cancellazione

ULTIME IMMAGINI CARICATE

quaz-art portale d'arte d'avanguardia italiano, artisti digitali portale d'arte italiano in collaborazione con Alessio Brugnoli arte moderna contemporanea - arte italiana intrattenimento tecniche disegno raster e vettoriale fotografia sperimentale, pittura digitale fotomanipolazione digitale, fotoritocchi arte computer grafica, tecnologia arte e design arte digitale contemporanea strutturalismo e modernismo, arte italiana arte moderna italiana - CG artisti moderni italiani surrealismo digitale arte - CG

L'Avanguardia Futurismo Surrealismo Arte Digitale Pittura Digitale Matte-painting Arte Generativa Cos'è l'arte digitale?

Il browser da te utilizzato non rispetta gli standard di sicurezza necessari per navigare questo sito. Per la nostra (e la tua) incolumità ti consigliamo di navigare utilizzando un browser più recente:

 

» Scarica l'ultima versione di Google Chrome

» Scarica l'ultima versione di Firefox

Per motivi di sicurezza non è possibile navigare questo sito senza l'ausilio di Javascript; che tu stia utilizzando un dispositivo di tipo mobile o desktop ti consigliamo di spuntare la voce relativa dalle impostazioni di navigazione.